Skip to main content
Public Health

Guida esplicativa

Ai sensi della direttiva 2014/40/UE sui prodotti del tabacco, i produttori e gli importatori di prodotti del tabacco, sigarette elettroniche e contenitori di liquido di ricarica sono tenuti a presentare informazioni importanti alle autorità degli Stati membri in cui intendono commercializzare i loro prodotti. Lo strumento informatico per la trasmissione di tali informazioni è denominato sistema di accesso comune dell'UE (EU Common Entry Gate, EU-CEG).

Come usare il sistema d'accesso comune EU-CEG per trasmettere agli Stati membri le informazioni sui prodotti del tabacco, le sigarette elettroniche e i contenitori di liquido di ricarica previste dalla direttiva 2014/40/UE sui prodotti del tabacco.

Leggere attentamente queste informazioni prima di iniziare.

1) Devo registrarmi per ottenere un "ID notificatore"?

Sei tenuto a registrarti per ottenere un ID notificatore se:

  • sei un produttore o un importatore di prodotti del tabacco, sigarette elettroniche e contenitori di liquido di ricarica.
    Devi utilizzare l'ID notificatore ogni volta che trasmetti informazioni sui prodotti tramite il sistema EU-CEG. Devi inoltre citarlo in tutta la corrispondenza contenente le informazioni sul prodotto che invierai.

NON sei tenuto a registrarti per ottenere un ID notificatore se:

  • sei un terzo (ad es. un'azienda o un consulente ingaggiato da un produttore o importatore) che invia le informazioni a nome di un produttore o importatore.

Anche se ti viene chiesto di registrarti per ottenere un ID notificatore a nome di un produttore o importatore, devi compilare il modulo di registrazione inserendo i dati dell'azienda del produttore o importatore.

ATTENZIONE: un ID notificatore non ti dà accesso a informazioni o dati aggiuntivi nel sistema EU-CEG

2) Come registrarsi per ottenere un ID notificatore

Seguire queste fasi per richiedere un ID notificatore:

  1. se non lo hai, crea un account EU Login
  2. scarica il modulo di registrazione - per scaricare il file, clicca sul pulsante destro del mouse e seleziona "salva il link con nome".
  3. compila il modulo
  4. invia il modulo (segui le istruzioni che vi sono riportate).
ATTENZIONE: compila il modulo nel modo più dettagliato possibile (compresi i campi facoltativi) e allega tutti i documenti ufficiali (ad es. il certificato di registrazione o l'atto di costituzione della società, bollette, dichiarazione dei redditi).

Una volta ricevuto il modulo compilato, avvieremo il processo di assegnazione dell'ID notificatore.

Ciò può richiedere diversi giorni, soprattutto nei periodi di lavoro intenso. Occorre quindi avere un po' di pazienza. Inoltre, l'assegnazione di un ID notificatore è solo una fase intermedia per fornire alla tua entità l'accesso all'EU-CEG.

La trasmissione tramite l'EU-CEG sarà possibile solo dopo aver ricevuto l'identificativo di PARTE, che richiede tempi di trattamento supplementari pari a diversi giorni. Tuttavia, una volta assegnato l'ID notificatore, è già possibile scaricare lo strumento XML Creator e iniziare a lavorare sui file XML; è possibile scaricarlo dal gruppo d'interesse CIRACBC.

Prima di rilasciare l'ID notificatore, potremmo chiederti alcune informazioni aggiuntive. Ci riserviamo inoltre il diritto di revocare un ID notificatore, se necessario.

3) Trasmissione di informazioni sui prodotti del tabacco

Le informazioni da presentare tramite il sistema EU-CEG sono elencate qui:

articolo 5 della direttiva 2014/40/UE e decisione di attuazione sull'invio di informazioni concernenti i prodotti del tabacco.

Sei tenuto a trasmettere queste informazioni alle autorità dello Stato membro interessato prima di commercializzare qualsiasi prodotto nuovo o modificato.

Per ulteriori dettagli sulle informazioni richieste, consulta il dizionario dei dati dei prodotti del tabacco. Alcune parti del dizionario possono applicarsi anche ai prodotti da fumo a base di erbe.

4) Trasmissione di informazioni sulle sigarette elettroniche e i contenitori di liquido di ricarica

Le informazioni da presentare tramite l'EU-CEG sono elencate qui:

articolo 20 della direttiva 2014/40/UE e decisione di attuazione sull'invio di informazioni concernenti le sigarette elettroniche e i contenitori di liquido di ricarica.

Sei tenuto a trasmettere queste informazioni alle autorità dello Stato membro interessato 6 mesi prima di commercializzare qualsiasi prodotto nuovo o sostanzialmente modificato.

Per ulteriori dettagli sulle informazioni richieste, consulta il dizionario dei dati delle sigarette elettroniche e dei contenitori di liquido di ricarica. Alcune parti del dizionario possono applicarsi anche ai prodotti senza nicotina.

5) Opzioni tecniche per la trasmissione dei dati

Una volta in possesso dell'ID notificatore, disponi di 2 opzioni per trasmettere le informazioni sul prodotto agli Stati membri dell'UE tramite il sistema EU-CEG:

  1. soluzione singola (per le società con una infrastruttura informatica limitata):
    le aziende usano un generatore XML per creare invii che possono essere caricati successivamente nell'EU-CEG
    I diversi file XML devono essere caricati attraverso la piattaforma eTrustEx per la DG SANTE. Per qualsiasi domanda, si prega di contattare l'assistenza tecnica (cfr. la scheda "Contatti")
  2. soluzione da sistema a sistema (per le società con una infrastruttura informatica ampia o molti prodotti):
    per effettuare invii da sistema a sistema occorre accedere alla rete di emissione elettronica. Tale rete è gestita dalla Commissione per consentire la trasmissione di informazioni in modo sicuro e affidabile. Quando riceverai l'ID notificatore, sarai contattato dal servizio informatico della Commissione che ti darà ulteriori istruzioni su come impostare questa soluzione tecnica.

Per ulteriori informazioni su queste 2 opzioni, consulta le nostre guide tecniche e/o visita la biblioteca online della Commissione CIRCABC (vedi la "sezione download").

Informativa sulla privacy

Per sapere come vengono usati e protetti i dati personali, leggi l'informativa sulla privacy.